fbpx

Cosa significa essere imprenditore: dirigere un’azienda è complesso!

cosa-significa-essere-un-imprenditore-dirigere-un-azienda-è-complesso

Tempo di lettura:  10 min.

INDICE

Essere imprenditore vuol dire creare un’impresa con l’obiettivo di realizzare un profitto. In pratica significa rischiare, investire, far crescere le persone.

Tutti hanno la possibilità di diventare imprenditori ma solo coloro che hanno la determinazione e credono nei propri obiettivi sono in grado di mettersi alla prova e raggiungere il successo.

Se ti stai chiedendo cosa significa essere imprenditore, questo è l’articolo giusto per te. Molte persone hanno idee valide (o un po’ meno) che desiderano realizzare e trasformare in una fonte di guadagno, ma sono pochi quelli che decidono di rischiare e provare a concretizzarle; tutti gli altri si accontentano di lavorare al servizio di qualcun altro, sicuri di ottenere uno stipendio fisso ogni mese.

L’imprenditore è colui che si mette in gioco per far diventare realtà la sua idea imprenditoriale. Egli crea un’azienda con l’obiettivo di trarne profitto economico. Gestisce la sua attività economica con impegno e dedizione ma si assume anche il rischio finanziario che può derivare dal fallimento. Purtroppo quest’ultima non è una realtà lontana e l’ultimo periodo, che ha costretto a ridimensionare la propria vita sociale, ha portato imprese piccole e grandi alla chiusura.

Ma, se ci pensi, ogni questione della vita non è completamente sicura e, se si comincia ad avere timore di tutto, rischi di perdere delle opportunità uniche e che potrebbero renderti gratificato e felice. Dirigere un’azienda non è certo semplice ma la storia e l’attualità ci insegnano che molti ce l’hanno fatta e hanno raggiunto i propri obiettivi.

LEADERSHIP Articoli correlati

COS’E’ L’IMPRENDITORIA?

Prima di approfondire il concetto di imprenditore, è fondamentale sapere il significato di imprenditoria. Se si legge il dizionario, questo termine viene definito come una o più attività economiche che mettono a disposizione servizi e prodotti. Ma non è solo questo. Infatti, se si guarda all’origine della parola, essa si può legare al verbo imprendere (poco usato), che vuol dire “intraprendere” oppure “comprendere a fondo”. Quindi chi apre un’attività commerciale è un individuo che crea qualcosa di nuovo e che ha ben chiaro quello che sta facendo. Egli porta idee innovative e trova soluzioni creative ai problemi, fornendo alla società freschezza e stimolo.

Anche tu vuoi avviare un’impresa ma non ti senti sicuro? Scarica la GUIDA PRATICA ALLA PRODUTTIVITÀ!

competenze-imprenditoriali

” Un imprenditore è qualcuno che salta in un burrone e costruisce un aereo mentre cade giù. "

Reid Hoffman, cofondatore di Linkedin

PERCHE’ E’ IMPORTANTE L’IMPRENDITORIA?

L’imprenditoria è particolarmente utile alla società perché l’imprenditore è in grado di ottimizzarne alcuni aspetti, fornendo una soluzione nuova e unica a diverse problematiche. Forse non ci hai mai pensato, ma sono proprio queste persone che si mettono in gioco che portano cambiamento e, di conseguenza, miglioramenti.

In più dirigere un’azienda significa anche creare posti di lavoro e abbassare il tasso di disoccupazione, sperimentare innovazioni e nuove tecnologie e ridurre la povertà.

caratteristiche-di-un-imprenditore

COME DIVENTARE IMPRENDITORE

Se stai leggendo questo articolo molto probabilmente sei interessato all’imprenditoria. Ora che sai cosa significa essere imprenditore, sicuramente vorrai muovere i primi passi per diventarlo. Anche se una personalità estroversa e creativa può aiutare, non servono talenti innati per intraprendere questa strada. Prima di tutto ti conviene informarti su quello che vuoi fare e in seguito riflettere e sviluppare la tua idea. La pazienza è sicuramente una caratteristica fondamentale per raggiungere il successo.

In un secondo momento ti sarà necessario trovare il tuo target di riferimento; infatti solo avendo ben chiaro il tuo pubblico riuscirai a mandare il messaggio giusto, attirando l’attenzione del potenziale acquirente. E poi pianifica e, passo per passo, avvia la tua attività. Non ti abbattere di fronte alle difficoltà e alle sconfitte perché sono normali; piuttosto sii perseverante e mantieniti sempre positivo. Naturalmente avrai bisogno di strategie adeguate, perché agire senza uno schema ben preciso difficilmente ti porterà a qualcosa.

Se sbagli, non ti fermare ma impara a fare di meglio e non pensare mai di essere arrivato, di non avere più nulla da imparare, perché questo pensiero porterà la tua attività commerciale a ristagnare e, nel peggiore di casi, a fallire. Infine costruisci la tua clientela attraverso i nuovi canali di comunicazione e cerca dei partner validi che possano aiutarti ad arrivare al successo.

" Sono convinto che circa la metà di quello che separa gli imprenditori di successo da quelli che non hanno successo sia la pura perseveranza. "

Steve Jobs

CHE TIPO DI IMPRENDITORE VUOI ESSERE?

Esistono varie tipologie di impresa, ognuna con le sue caratteristiche e le sue sfide. Oggi, grazie alle nuove tecnologie, offrire qualcosa al pubblico è diventato più semplice ma, in un certo senso, alcuni aspetti si sono evoluti e specializzati. Se sei determinato e hai coraggio, potrai fare qualsiasi cosa. Ad esempio, se hai un’abilità manuale, potrai realizzare un’attività che propone articoli fisici e appartenenti a qualsiasi settore (hobbystica, moda, arte etc.).

Se hai altre competenze, puoi riflettere se aprire un’impresa che vende prodotti, costruendo un brand affidabile, autorevole e originale, capace di valorizzare quanto offerto. La stessa cosa vale per le aziende che forniscono servizi e che mettono a disposizione i propri talenti per risolvere i problemi degli utenti. Come imprenditore puoi anche raccogliere prima intorno a te un pubblico e, in seguito, sviluppare un’idea che risponda alle sue esigenze.

Un altro esempio può essere preso da un recente tipo di impresa, ovvero quella che offre informazioni e empowerment attraverso corsi, video, manuali scaricabili gratuitamente e podcast. Se sei creativo e visionario potrai invece pensare ad un’attività che fornisca qualcosa che ancora non c’è (pensa, ad esempio, ai social network). Infine, se agisci per il sociale, puoi costruire un’azienda che guarda alla sostenibilità e alla preservazione della natura.

Dare una risposta a cosa significa essere imprenditore non è certo facile e quanto detto fino ad ora è solo un piccolo aspetto che può aiutare a farsi un’idea del concetto. Se sei interessato all’argomento e vuoi saperne di più, richiedi una SESSIONE GRATUITA!

 

Grazie per aver letto questo articolo sull'”essere imprenditore“.

Tu cosa pensi riguardo all’argomento? Scrivimi se hai domande o vuoi condividere la tua esperienza.

Scopri i miei Servizi di Coaching per raggiungere i tuoi obiettivi nel business, incrementare le tue performance e trovare benessere.

Se hai suggerimenti o consigli per migliorare il mio website e dare ancor più valore ai lettori, sarò ben felice di accettare un tuo feedback.

La scrittura di questo articolo ha richiesto un lavoro di molte ore, se ritieni che possa essere utile a qualcuno condividilo sui tuoi canali social.

Buon lavoro e buona vita!

I MIGLIORI LIBRI SULLA LEADERSHIP

Digita sul titolo o sull’immagine per maggiori informazioni, dettagli e recensioni.

0 0 votes
Article Rating
Categorie
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Informazioni sull' autore

Ciao, sono Matteo Rocca, imprenditore, autore ed Executive Business Coach ACC ICF con circa 20 anni di esperienza imprenditoriale e manageriale in Italia e all’estero. La mia esperienza mi ha permesso di entrare in contatto con culture molto diverse, che hanno arricchito il mio bagaglio professionale e personale.

Da sempre appassionato di Coaching e crescita personale, ora come Mental Coach aiuto imprenditori e manager a ottenere risultati grazie a nuovi strumenti, metodologie e competenze. Li supporto nella gestione di progetti d’innovazione e cambiamento, con percorsi di Coaching e Formazione, individuali e collettivi, per migliorare le prestazioni professionali.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

RIMANI AGGIORNATO

"Non è solo importante lavorare di più, è fondamentale LAVORARE MEGLIO!"
Ricevi aggiornamenti e contenuti riservati.

GESTIONE DEL TEMPO
e
ORGANIZZAZIONE PERSONALE

"Non è solo importante lavorare di più, è fondamentale LAVORARE MEGLIO!"

Scopri il PERCORSO PRODUTTIVITA' per ottenere più risultati in meno tempo.

Share via
Copy link