business coach per manager e imprenditori a Brescia Verona Mantova Cremona

Mental Coach per Manager ed Imprenditori

Business Coach per manager, percorsi di coaching (online) per imprenditori e liberi professionisti.

Raggiungi i tuoi obiettivi e ottieni risultati nel Business con Matteo Rocca.

Strategie efficaci per la creazione di valore.

Per chi?

Imprenditori, leader, startupper, responsabili risorse umane. Manager, venditori, liberi professionisti, dirigenti, politici, universitari.

Perché?

E' una vocazione, è la mia passione! Creare valore per le persone mi dà molta soddisfazione. Credo nel miglioramento continuo.

Cosa?

Coaching, consulenza, formazione, mentoring, motivazione, feedback migliorativi. Voglio tirare fuori il meglio di te e creare valore.

Come?

Online perché è più efficace e meno stressante. Ho e trasmetto una metodologia di lavoro. Strategie efficaci, decisioni ponderate, goal setting, piano d'azione. Priorità.

IMPRENDITORE e MANAGER

BUSINESS COACH per IMPRENDITORI e MANAGER

Con i percorsi di coaching (online) aiuto imprenditori e professionisti a ottenere risultati grazie a nuovi strumenti, metodologie e competenze.

Supporto i manager nella gestione di progetti d’innovazione e cambiamento per migliorare le prestazioni professionali.

DA DOVE ARRIVO

Salò (BS) splendida località sul Lago di Garda, ne sono innamorato. Di Salò adoro l’aria fresca e pulita, i profumi, il clima, il lago, l’acqua, le piante, le montagne e i boschi.

PER ME AUTOREALIZZAZIONE E'

Amare me stesso e i miei cari vivendo secondo i valori in cui credo compiendo ogni giorno la mia missione.

IL COACH CON LA "C" MAIUSCOLA E'

Letteralmente “coach” (trad. carrozza in inglese) indica il professionista che ti aiuta a passare da un punto A ad un punto B. In senso generale è colui che allena la persona a sviluppare il suo potenziale latente al fine di vivere con più soddisfazione la sua vita, a darsi obiettivi concreti, allineati ai propri valori personali e a raggiungerli con motivazione.

SEGNI PARTICOLARI

Ottimista, impegnato, metodico, analitico, determinato, umile, empatico, semplice, riservato. Imprenditore manager fino all’osso!!

PASSIONI

Viaggiare e scoprire nuove culture, sport (calcio, tennis, nuoto, palestra, bicicletta, ping pong), nutrizione, lettura, teatro, film, aforismi.

UN'IMPRESA MEMORABILE

Dispersi sulle dune del deserto “Grande Erg occidentale”, di notte dopo 15 ore di viaggio, ritrovare finalmente la strada per l’accampamento.

Ora ci penso e sorrido, ma allora…

CORPO MENTE O SPIRITO?

Mens sana in corpore sano”….tutta la vita!

NON POTREI VIVERE SENZA

Viaggiare con un libro da leggere, per crescere.

PERCORSO FORMATIVO

  • Liceo scientifico “Ven. A. Luzzago BS”
  • Laurea magistrale in “Economia e gestione aziendale” – Università di BS
  • Laurea triennale in “Scienza delle attività motorie e sportive” – Univeristà San Raffaele Roma
  • Master in “Metodologie didattiche digitali e nuovi ambienti di apprendimento”

ACCREDITAMENTI

Sono Executive Business Coach ACC ICF (Iscrizione N° 0093409501), chapter italiano della più grande Federazione di Coach Professionisti del mondo (International Coach Federation).

AICP Associazione Italiana Coach Professionisti

Sono Life Business ACC ICF Coach iscritto a ICF Italia (N. 009340950I), chapter italiano della più grande Federazione di Coach Professionisti del mondo (International Coach Federation)

AICP Associazione Italiana Coach Professionist

CERTIFICAZIONI

  • Master in Coaching EKIS
  • Professional Leadership Coaching Training Programme ELAN-GSO
  • Points of You – The Coaching Game
  • Licensed Advanced Master Practitioner of N.L.P. International
  • Personal Trainer FEDERAZIONE ITALIANA FITNESS
  • Certificazione IELTS B2
  • BLSDp / ECDL / RSPP & Tutor
  • Analisi comportamentale Extended DISC
  • Sales Coaching Assessment Extended DISC

I 3 LIBRI PREFERITI

  • “Avere o Essere” di Erich Fromm                                      
  • “La città della gioia” di Dominique Lapierre                     
  • “E’ facile smettere di fumare se sai come farlo” di Allen Carr

UN OGGETTO CHE MI DESCRIVE

Una rocca…”nomen omen” (un nome un destino)

QUANDO NON LAVORO

Sto con la mia famiglia, sport, leggo, viaggio

I MIEI SERVIZI

Executive Coaching

definire strategia e modello di business;
creare sistema di controllo gestione;
adottare una gestione per obiettivi;
gestire e valorizzare le persone;
delegare efficacemente responsabilità.

Coaching impresa-famiglia

separare ruoli aziendali e familiari;
creare le regole di convivenza;
favorire l'ingresso dei giovani;
individuare la futura governance;
trasmettere il "know-how imprenditoriale".

Coaching per organizzare

definire il metodo organizzativo;
semplificare e mappare processi;
migliorare i flussi comunicazionali;
migliorare il benessere organizzativo;
coinvolgere responsabilizzare motivare.

Coaching per vendere

valorizzare l'offerta commerciale;
creare nuovi servizi/prodotti di valore;
migliorare l'intero processo di vendita;
organizzare e pianificare le vendite;
aumentare le vendite dei venditori.

Career Coaching

trovare lo scopo della propria vita;
realizzarsi professionalmente;
capire il lavoro dei propri sogni;
rientrare nel mondo del lavoro;
potenziare le abilità dopo una promozione.

Supportare i responsabili

lavorare per obiettivi;
aumentare la produttività;
migliorare l'abilità di comunicare;
imparare a gestire persone;
potenziare le soft skills.

SONO UN BUSINESS COACH PER MANAGER E IMPRENDITORI: QUESTO E' IL MIO METODO

Il mio metodo - business coach per manager e imprenditori

COSA MI RENDE UNICO E PERCHE’ SCEGLERE ME

IMPRENDITORE e MANAGER: ora sono un Business Coach ICF e lavoro con imprenditori e manager, ma ho lavorato per oltre 20 anni come imprenditore e manager. Ho gestito tanti progetti, persone, risorse. Nell’ultima parte della mia carriera ho conosciuto, da cliente, il mondo del Coaching e me ne sono innamorato. Ho sentito poi la vocazione per questa splendida professione.

COERENZA: svolgo la professione di Business Coach, ma oltre a fare il coach “io sono un coach”! Sono coerente e congruente, faccio quello che dico. Per me è importante essere professionale, avere totale empatia, lavorare con dedizione e passione. Il Coaching per me è uno stile di vita, un viaggio verso l’eternità!

CONOSCENZA: mi informo, studio, analizzo, ricerco, semplifico con metodo. Non giudico e non valuto, adoro dare feedback migliorativi. I percorsi progettati che offro ai miei clienti sono percorsi che ho già fatto di persona, di cui ho potuto toccare con mano i benefici. Non propongo soluzioni universali o risposte pre-confezionate, ma ti aiuto ad elaborare le tue risposte, per la tua specifica situazione.

SFIDA: sono molto determinato, costantemente alla ricerca di nuove sfide e nuovi stimoli per migliorarmi, evolvere e progredire. Lo stesso farò con te, per tirare fuori il meglio e allenare le tue potenzialità.

CERTIFICAZIONI: ho due lauree, 2 Master, sono Licensed Advanced Master Practitioner of NLP, sono associato a ICF (International Coach Federation) e AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti), ho diverse certificazioni. Codice etico (Codice di condotta ICF)

CARRIERA: sono stato leader e manager in Italia e all’estero, per circa 20 anni, ho avviato diverse start up, capisco bene cosa provano i miei clienti, perché ho vissuto anche io situazioni simili. Porto nella mia attuale professione le abilità e le esperienze della mia precedente carriera.

MIGLIORAMENTO CONTINUO: continuo a formarmi in un processo di miglioramento continuo, sono stato e sono Coachee di altri coach e altri tutor. Condivido ciò che so e cerco di migliorarmi e migliorare le persone ogni giorno, è la mia missione.

STRESS COACH: sono sempre stato “incline” allo stress, ho fatto una vita stressante, ora ho deciso di vincere la mia battaglia contro lo stress, ho aperto un Blog grazie al quale aiuto le persone a “eliminare le cause del loro stress” oltre che a gestirlo.

Vision mission e manifesto

SONO UN UN COACH ASSOCIATO E CERTIFICATO ICF

Business_Coach_per_manager_e_imprenditori
i miei valori la mia vision la mia mission, il metodo

” Quando cambi come pensi, cambia come ti senti e quindi cambia ciò che puoi fare ”

LE 11 COMPETENZE CHIAVE DEL COACHING

(Tratto dal sito ICF – INTERNATIONAL COACH FEDERATION)

STABILIRE LE BASI
1) OTTEMPERARE ALLE GUIDE ETICHE E AGLI STANDARD PROFESSIONALI

Comprendere l’etica e gli standard del coaching e essere in grado di applicarli in maniera appropriata in tutte le situazioni di coaching. Comprende e dimostra col suo comportamento le regole di condotta professionale previste da ICF (vedi sezione III del Codice Etico) Comprende e segue le regole previste dal Codice Etico Comunica con chiarezza le differenze tra coaching, consulenza, psicoterapia ed altre professioni di supporto Suggerisce al cliente, se necessario, di rivolgersi ad un altro professionista di supporto, sapendo quando è necessario e quali sono le risorse esistenti
STABILIRE LE BASI
2) STABILIRE L'ACCORDO DI COACHING

Capacità di comprendere ciò che è necessario nella specifica interazione di coaching e di concordare con il potenziale e nuovo cliente i termini del processo di coaching e della relazione Comprende e illustra efficacemente al cliente le linee guida ed i parametri specifici della relazione di coaching (ad es: la logistica, i compensi, il calendario dell’attività, qualsiasi altro dettaglio che sia attinente) Concorda insieme al cliente cosa è appropriato all’interno della relazione e cosa non lo è, cosa viene e non viene offerto, e le responsabilità reciproche Rileva se vi sia effettiva armonia tra il proprio metodo di coaching e le necessità del potenziale cliente
CO-CREARE LA RELAZIONE
3) STABILIRE FIDUCIA E VICINANZA CON IL CLIENTE

Capacità di creare un ambiente sicuro e di supporto che genera continuo rispetto reciproco e fiducia Dimostra un interesse sincero per il benessere del cliente e per il suo futuro Dimostra sempre integrità personale, onestà e sincerità Stabilisce accordi chiari e mantiene le promesse Manifesta rispetto per le percezioni del cliente, il suo stile di apprendimento, il suo modo di essere Offre supporto continuo e incoraggia nuovi comportamenti ed azioni del cliente, compresi quelli che rischio coinvolgono l’assunzione di rischi e la paura di fallire Chiede autorizzazione ad esplorare con il cliente nuove aree sensibili e delicate.
CO-CREARE LA RELAZIONE
4) PRESENZA NEL COACHING

Abilità di essere completamente consapevole e di creare una relazione spontanea con il cliente, impiegando uno stile aperto, flessibile e fiducioso È presente e flessibile durante il processo di coaching, adeguandosi alla situazione Accede alla propria intuizione, e confida nelle proprie sensazioni interiori, “segue la propria pancia” È aperto al non sapere e ad assumere rischi Vede diversi modi di lavorare con il cliente e sceglie al momento ciò che è più efficace Usa efficacemente l’umorismo per creare leggerezza ed energia Cambia prospettiva con fiducia e sperimenta nuove possibilità di azione Dimostra fiducia nell’affrontare emozioni forti, nel gestirle senza esserne travolto o condizionato dalle emozioni del cliente.
COMUNICARE CON EFFICACIA
5) ASCOLTO ATTIVO

Capacità di concentrarsi completamente su ciò che il cliente sta dicendo e non sta dicendo, di comprendere il significato di ciò che viene detto nel contesto dei desideri del cliente, e di sostenere l’espressione di sé del cliente. Si dedica al cliente e al suo programma, e non al programma che il coach ha per il cliente Ascolta le questioni del cliente, i suoi obiettivi, i suoi valori e le convinzioni a proposito di ciò che è o non è possibile Distingue tra le parole, il tono della voce, ed il linguaggio del corpo Riassume, parafrasa, reitera, rispecchia ciò che il cliente ha detto, per assicurare chiarezza e comprensione Incoraggia, accetta, esplora e sostiene il cliente nell’ espressione di sentimenti, percezioni, questioni, convinzioni e suggerimenti Integra ed elabora le idee ed i suggerimenti del cliente Focalizza o riconosce l’essenza della comunicazione del cliente e lo aiuta ad arrivarci, piuttosto che dilungarsi in lunghe descrizioni Permette al cliente di dar libero sfogo e di chiarire la situazione senza dare giudizi o pareri, allo scopo di passare alla fase successiva.
COMUNICARE CON EFFICACIA
6) DOMANDE POTENTI

Capacità di porre domande che portano alla superfice le informazioni necessarie per beneficiare al massimo la relazione di coaching ed il cliente. Fa domande che riflettono ascolto attivo e comprensione della prospettiva del cliente Fa domande che stimolano scoperta, introspezione, impegno o azione (ad es.: quelle domande che sfidano le supposizioni del cliente) Fa domande aperte per creare maggiore chiarezza, possibilità o nuovi apprendimenti Fa domande che spingono il cliente verso ciò che desidera, e non domande che richiedono al cliente di giustificarsi o di guardare indietro.
COMUNICARE CON EFFICACIA
7) COMUNICAZIONE DIRETTA

Capacità di comunicare in modo efficace nel corso delle sessioni di coaching e di utilizzare un linguaggio che abbia il maggior impatto positivo sul cliente È chiaro, articolato e diretto nel condividere ed offrire feedback Riformula e si esprime con chiarezza per aiutare il cliente a capire da un’altra prospettiva ciò che vuole o ciò che di cui non è certo Formula con chiarezza gli obiettivi del coaching, l’agenda degli incontri, lo scopo di tecniche o esercizi. Usa un linguaggio appropriato e rispettoso verso il cliente (ad es.: non-sessista, non razzista, non-tecnico, non-gergale) Utilizza metafore ed analogie per aiutare a illustrare un certo punto o a dipingere una raffigurazione verbale.
FACILITARE APPRENDIMENTO E RISULTATI

8) CREARE CONSAPEVOLEZZA

Capacità di integrare e di valutare con precisione diverse fonti di informazione, e di fare interpretazioni che aiutino il cliente a ottenere consapevolezza e quindi raggiungere risultati prefissati Va oltre ciò che viene detto quando valuta le questioni del cliente, senza rimanere attaccato alle parole del cliente Esplora per ottenere una maggiore comprensione, consapevolezza e chiarezza Identifica per il cliente le questioni sottostanti, le modalità ricorrenti di vedere sé stesso ed il mondo, le differenze tra fatti ed interpretazioni, le dissomiglianze tra pensieri, sensazioni ed azioni Aiuta i clienti a scoprire da soli nuovi pensieri, convinzioni, percezioni, emozioni, umori, ecc., che rafforzano la loro capacità di agire e di ottenere ciò che è importante per loro Comunica ai clienti prospettive più ampie e li ispira ad impegnarsi a cambiare il loro punto di vista per scoprire nuove possibilità di azione Aiuta i clienti a vedere i diversi fattori interrelati che influiscono su di loro e sui loro comportamenti (ad es: pensieri, emozioni, il corpo, i trascorsi personali) Esprime al cliente le proprie intuizioni con una modalità utile e significativa Identifica i maggiori punti di forza così come le aree che necessitano di maggiore crescita e apprendimento, e ciò dove maggiormente puntare durante il coaching Quando scopre una differenza tra quanto il cliente dice e quanto fa, chiede al cliente di distinguere tra situazioni insignificanti e importanti, tra comportamenti situazionali rispetto a comportamenti ricorrenti.
FACILITARE APPRENDIMENTO E RISULTATI

9) PROGETTARE AZIONI

Capacità di creare con il cliente opportunità per l’apprendimento, durante il coaching e in situazioni di lavoro/vita e per intraprendere nuove azioni che porteranno il più efficacemente possibile ai risultati di coaching prefissati Fa brainstorming col cliente e lo aiuta a definire azioni che capace gli permetteranno di dimostrare, mettere in praticare e di approfondire i nuovi apprendimenti. Aiuta il cliente a focalizzarsi e ad esplorare sistematicamente questioni e opportunità specifiche che sono fondamentali per gli obbiettivi di coaching prefissati Stimola il cliente a esplorare idee e soluzioni alternative, a valutare opzioni, e a prendere le decisioni correlate Promuove sperimentazione attiva e scoperta di sé, in cui il cliente applica immediatamente dopo la sessione, nel suo ambito professionale o privato, ciò che è stato discusso e appreso. Celebra i successi del cliente e le sue capacità di crescita futura Sfida le supposizioni e le percezioni del cliente per provocare la nascita di nuove idee e trovare nuove possibilità di azione Sostiene o porta avanti punti di vista allineati agli obiettivi del cliente e, senza attaccamento, chiede al cliente di considerarli Aiuta il cliente nell’impegnarsi ad agire ora, durante la sessione di coaching, offrendo supporto immediato Incoraggia le sfide, ma anche un ritmo di apprendimento confortevole.
FACILITARE APPRENDIMENTO E RISULTATI

10) PIANIFICARE E STABILIRE OBIETTIVI

Capacità di sviluppare e mantenere un piano di coaching efficace con il cliente Consolida le informazioni raccolte e stabilisce con il cliente un piano di coaching e degli obiettivi di sviluppo che riguardano le sue questioni e le maggiori aree di apprendimento e di crescita Crea un piano con risultati che siano realizzabili, misurabili, specifici e che abbiano delle scadenze precise Adegua il piano quando l’andamento del processo di coaching e il cambiamento della situazione lo richiedono Aiuta il cliente ad identificare e ad accedere a diverse risorse di apprendimento (ad es.: libri, altri professionisti) Identifica e definisce i primi successi che siano importanti per il cliente.
FACILITARE APPRENDIMENTO E RISULTATI

11) GESTIRE I PROGRESSI E LE RESPONSABILITA'

Capacità di mantenere l’attenzione su ciò che è importante per il cliente e di lasciargli la responsabilità di agire. Chiede con chiarezza al cliente quali sono le azioni che lo porteranno verso gli obiettivi prefissati Dimostra di seguire lo sviluppo del processo di coaching chiedendo al cliente lo stato degli impegni presi durante la/le sessione/i precedente/i Riconosce al cliente ciò che ha fatto, non ha fatto, ha appreso o di cui ha preso consapevolezza dalla/le sessione/i precedente/i Prepara, organizza e rivede efficacemente col cliente le informazioni ottenute durante le sessioni Mantiene focalizzato il cliente tra una sessione e un’altra sul piano di coaching e i risultati, le azioni concordate e i temi per le sessioni future Si concentra sul piano di coaching, ma è anche aperto ad adattare comportamenti ed azioni secondo l’andamento del processo di coaching e a cambiare direzione durante le sessioni È capace di spostarsi fra il quadro generale di movimento del cliente, lo sviluppo di un contesto per quanto viene discusso. e la destinazione dove il cliente desidera andare Promuove l’autodisciplina del cliente e lo rende garante per ciò che dice di fare, per i risultati di un’azione prevista, o per un piano specifico con le relative scadenze Sviluppa la capacità del cliente di prendere decisioni, di affrontare le questioni chiave, e di promuovere il proprio sviluppo (nell’ottenere feedback, nel determinare priorità e definire tempi di apprendimento, nel riflettere ed imparare dalle esperienze) Confronta in modo positivo il cliente col fatto di non aver completato le azioni concordate.
Precedente
Successivo

IL COACHING ONLINE E' EFFICACE E COMODO

Per evitare ogni forma di stress, io lavoro in sessioni di Coaching Online, in videoconferenza, garantiscono gli stessi identici risultati e maggior comodità!

L’unica condizione è che la qualità della tua connettività, preventivamente testata, sia ottimale.

COMODITA'

  • è semplice intrattenere sessioni ovunque tu sia (al lavoro, a casa, in hotel, all’estero, in treno, in aereo, in auto, ecc.);
  • se viaggi spesso, garantisce continuità e regolarità al percorso;
  • si evita di dover preparare il setting, accoglimento e registrazione dell’ospite (ufficio, saletta, etc.)
  • risulta di facile utilizzo (TV, PC, cellulare, tablet);
  • non ti devi spostare, risparmi tempo e denaro in trasferimenti
  • è molto più riservato, pratico, confortevole e antistress;
  • evitando tempi “persi” offre una fascia oraria più ampia.

VANTAGGI

  • se sei in un posto comodo ti senti maggiormente a tuo agio e la sessione è più efficace;
  • è più conveniente: risparmio tempo perciò per te il prezzo è inferiore;
  • è più veloce, si adatta alle esigenze d’agenda (mattina presto, la sera, se c’è fuso orario, nel weekend, etc.);
  • fa risparmiare tempo e costi per viaggi e spostamenti.
  • spesso si utilizza il proprio PC o Notebook e si possono prendere appunti più facilmente;
  • puoi scegliere coach che risiedono in tutta Italia.

” Il Coaching è una partnership con i clienti che attraverso un processo creativo stimola la riflessione ispirandoli a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale ”

MIGLIORAMENTO CONTINUO

Adoro questo lavoro perchè mi miglioro ogni giorno. Sono all’interno di un processo continuo di empowerment delle potenzialità, come tendenza inarrestabile alla creazione di valore in sè, per sè e per gli altri. La ruota della vita

Per me il Coaching è una vocazione, il ruolo del coach io lo porto dento di me, lo incarno con la mia posizione o il mio sguardo prima ancora di azioni o parole. Questo è un modo di essere fertile, stimolante e generativo, ma anche impegnativo. 

Essere coach per me significa affrontare le questioni della vita reale con l’approccio del coaching ed essere pro-attivo. Sono consapevole di decidere dove voglio andare e di essere in grado di andarci. Essere coach significa saper accogliere le emozioni, riconoscerle e gestirle, senza farsi dominare.

Un coach può iniziare un progetto e applicare perfettamente modelli, tecniche e strumenti e aiutarti ad ottenere risultati positivi. Io faccio lo stesso, ma in più, voglio ispirarti a massimizzare il tuo potenziale anche in virtù di chi sono io come persona.

E’ l’impatto come essere umano autentico che fa la vera differenza!

” Un obiettivo senza un piano d'azione, un sistema di misurazione e una scadenza è solo un desiderio.”

LA RUOTA DELLA VITA

Sono un Business Coach per manager e imprenditori e il mio simbolo è il mio logo, “la ruota della vita” a 8 raggi e ha per me valenza come filosofia di vita e non religiosa. 

La “ruota della vita” o ruota del Dharma a otto raggi simboleggia la ruota dell’esistenza, la ciclicità della vita e il suo movimento simbolico nel tempo dell’infinito. 

I Tibetani la chiamano “ruota della Trasformazione”. 

Il Cammino della moralità: 3 la retta parola; 4 la retta azione; 5 la retta condotta di vita Il Cammino della disciplina mentale: 6 il retto sforzo; 7 la retta consapevolezza; 8 la retta concentrazione. A prescindere dal significato religioso, ho fatto mio questo simbolo che perché rappresenta perfettamente quello che penso riguardo al “miglioramento continuo” personale, come impegno costante alla evoluzione in tutti gli ambiti della vita. La ruota della vita come simbolo di trasformazione….

Questo simbolo non è solo di origine asiatica, ma rappresenta anche la Rosa dei venti delle bussole, il “Timone” nella navigazione e la “Ruota della fortuna”, simbolo solitamente associato alla natura capricciosa del fato. Il concetto è molto antico: la ruota era uno degli attributi della dea romana Fortuna, il cui nome sembra derivare dalla locuzione “Vortumna”, “colei che rivolge l’anno”. Ancora oggi, infatti, nei proverbi e nei detti popolari si dice che “..la Fortuna è una ruota che gira…”.

Come tanti altri simboli, anche la Ruota della Fortuna venne successivamente cristianizzata. Durante il Medioevo la sua raffigurazione passò dalle miniature all’architettura, soprattutto adattata alle forme circolari dei rosoni delle chiese. Solitamente, essa si presenta suddivisa in quattro settori, che rappresentano i differenti stati dell’esistenza. Aspetto questo che accomuna i significati delle varie filosofie d’origine.

La ruota della vita come centro di tutto….. Il simbolo della ruota è onnipresente in tute le culture, epoche e religioni del mondo, la ruota fa parte di tutta quella pletora di simboli definibili “del Centro”, ovvero schemi simbolici in cui è possibile individuare un punto centrale attorno al quale si sviluppa in modo simmetrico l’intero simbolo.

Il punto centrale, in ciascuno dei simboli, rappresenta l’origine di tutte le cose, il Punto Immobile, senza forma né dimensioni, l’Unità dalla quale scaturiscono tutte le altre cose, così come l’Uno produce tutti gli altri numeri, senza che la sua Essenza ne venga intaccata.

coach brescia verona mantova cremona

” …il centro di tutto il tuo universo sei tu… ”

ACC_ICF
analisi dello stile comportamentale EXTENDED DISC
logo AICP