coach brescia verona mantova cremona

COACHING PER PMI
Per l'evoluzione e la crescita delle PMI.
Strategie efficaci per la creazione di valore.

In Italia purtroppo c’è la convinzione che il coaching sia adatto solo per le grandi aziende. Nulla di più sbagliato!

In realtà, le PMI (Piccole e Medie Imprese), non solo possono usufruire del coaching, ma il processo di cambiamento che s’innesca è spesso molto più incisivo e determinante che in una grossa realtà. 

Inoltre, essendo la catena decisionale nelle PMI normalmente corta e snella, le decisioni stimolate dal processo di coaching sono più incisive ed efficaci.

All’interno della PMI, la metodologia del coaching risulta molto utile all’IMPRENDITORE, al RESPONSABILE DEL PERSONALE e al MANAGER. 

” Family Businesses fail not because of the business, but because of the family! ”

MANAGER

  • leadership efficace e sviluppo competenze relazionali;
  • raggiungimento obiettivi;
  • facilitazione inserimento in azienda;
  • allinamento obiettivi personali ed aziendali;
  • tecniche avanzate di problem solving & decision making;
  • formazione personalizzata del manager;
  • supporto al trasferimento all’estero per lungo periodo;
  • ottimizzazione risorse.

RESPONSABILE RISORSE UMANE

  • selezione nuovi profili, promozioni;
  • modifica della struttura organizzativa (organigramma, job descriptions, etc.);
  • favorire la comunicazione interna (tra stabilimenti, reparti e funzioni di gestione);
  • motivazione del personale e job satisfaction;
  • erogazione piani formativi, stesura codice etico e procedure per il rispetto delle regole comportamentali;
  • supporto a capi-reparto, responsabili, dirigenti, team leaders;
  • gestione situazioni conflittuali e miglioramento del clima aziendale;
  • kit aziendale di stress management;
  • definizione di un piano di incentivazione e di crescita professionale (obiettivi, valutazioni, colloqui, feedback).

IMPRENDITORE

  • definizione della governance societaria (analisi e razionalizzazione vincolo parentale e separazione famiglia/azienda);
  • revisione delle strategie e/o lancio di nuovi prodotti/servizi;
  • ridefinizione del modello di business;
  • supporto al sistema impresa-famiglia nei processi di tramissione d’impresa;
  • affiancamento dell’erede nella costruzione di un proprio modello di leadership (conferma o rinnovamento della vision);
  • delelga efficace;
  • favorire comunicazione con partner esteri;
  • implementazione di un sistema ottimizzazione dei costi e di controllo di gestione;
  • gestione delle situazioni critiche;
  • sviluppo processi d’innovazione;
  • time & stress management e work life balance;
  • coadiuvare il processo di riorganizzazione aziendale (procedure interne, piani remunerativi, criteri decisionali).

 

” Fate la squadra, la squadra farà il resto”

Percorsi di Coaching per il business

EXECUTIVE LEADERSHIP

Dietro aziende di successo ci sono Imprenditori e Manager di successo

COACHING AZIENDALE

Per raggiungere gli obiettivi aziendali, incrementare efficienza

CAREER COACHING

Costruisci il lavoro giusto per te. Servizio di orientamento professionale

Percorsi di Coaching per il bENESSERE

LIFE
COACHING

Decidi di essere il vero protagonista del film della tua vita!

STRESS MANAGEMENT

Gestisci lo stress buono ed elimina le cause dello stress nocivo

EQUILIBRIO VITA LAVORO

Sei veramente ricco se possiedi il tempo per te stesso

GESTIONE DELLA RABBIA

Impara a gestire la rabbia per evitare comportamenti distruttivi

Strumenti

Durante il percorso, nella fase iniziale, vengono utilizzati strumenti diagnostici accreditati nell’ambito della comunicazione, della crescita professionale e nell’organizzazione aziendale. Questa fase facilita il compito del coach nell’individuare subito ed in modo preciso le preferenze del cliente nel modo di prendere decisioni, lavorare e gestire le difficoltà.

Oltre a quanto sopra descritto, il percorso può avvalersi di diversi strumenti:

  • incontri individuali (max. 120 min.), in presenza o in videoconferenza, a una distanza di 1-3 settimane;
  • sessioni telefoniche (max 60 min) per il monitoraggio del piano d’azione, (facoltative);
  • schede formative o corsi di e-learning sviluppati dal coach e funzionali ad accelerare l’apprendimento su temi specifici (frequentati in autonomia, con assistenza del coach)
  • lavoro individuale da parte del coachee su articoli, libri, film, etc.;
  • esercitazioni e simulazioni utili a superare difficoltà emergenti o a rafforzare prestazioni già soddisfacenti

riservatezza

Nel percorso di coaching ci sono conversazioni in cui vengono sollevate preoccupazioni personali e professionali complesse, spesso private. Una parte fondamentale di questo processo implica la fiducia e l’assoluta certezza che la riservatezza sarà mantenuta ai massimi standard.

A riguardo come Coach associato a ICF e AICP mi impegno a seguirne i rispettivi codici etici. Puoi consultarli ai link qui sotto:

Codice etico ICF

Carta etica AICP

Puoi esser certo che le nostre conversazioni private saranno protette, in conformità ai rigorosi standard personali e professionali. Ciò ti consentirà di essere libero di comunicarmi ogni pensiero per impegnarti pienamente e lavorare sul miglioramento della gestione dello stress, per realizzare i cambiamenti che desideri.

” Il Management consiste nel fare le cose nel modo giusto, la Leadership nel fare le cose giuste”