fbpx

Libri sulla leadership: scopri i migliori

libri-sulla-leadership

Tempo di lettura:  12 min.

INDICE

Libri sulla leadership: quali scegliere? Devi condurre o coordinare persone? Scopri in questo articolo le letture che possono farti migliorare la tua leadership

Libri sulla leadership

Libri sulla leadership: ma leader si nasce o si diventa?

La mia selezione di libri sulla leadership include alcuni dei più recenti bestseller di leadership e volumi che hanno superato la prova del tempo.

La leadership è il più intramontabile degli argomenti aziendali, eppure rimane diabolicamente difficile da padroneggiare.

Libri sulla Leadership: Guida Essenziale per Manager e Imprenditori Determinati a Eccellere

La leadership è un elemento cruciale per il successo duraturo di manager e imprenditori. Investire nel proprio sviluppo come leader è un passo fondamentale per influenzare positivamente gli altri, guidare con ispirazione e ottenere risultati significativi. In questo articolo, esploreremo alcuni dei migliori libri sulla leadership, offrendo una guida essenziale per coloro che desiderano sviluppare e perfezionare le proprie capacità di leadership.

Investire nella lettura di questi libri sulla leadership è un passo fondamentale verso il perfezionamento delle competenze di leadership. Queste opere non solo offrono principi chiave, ma anche studi di casi e storie che ispirano e illuminano il percorso della leadership. Scegli un libro che risuoni con la tua visione di leadership e inizia il tuo viaggio continuo verso l’eccellenza e l’ispirazione. La leadership efficace è un impegno continuo verso lo sviluppo personale e il successo duraturo.

Buona lettura!

“Non conta che cosa fate, ma perché lo fate”. Perché alcune persone e alcune organizzazioni sono più innovative, più influenti e più profittevoli di altre? Perché alcune riescono a portare alla fedeltà i propri clienti e altre no? Studiando il comportamento dei leader e delle aziende vincenti di oggi (e non solo di oggi), l’autore ha scoperto che tutti pensano, agiscono e comunicano esattamente nello stesso modo. Qual è allora il loro denominatore comune? I leader e le organizzazioni che sono animate da uno scopo o da un ideale profondo, e che sanno comunicarlo, hanno una marcia in più sono più innovativi e più capaci di costruire business redditizi, hanno collaboratori e clienti più fedeli e, soprattutto, riescono a replicare il loro successo nel tempo. Steve Jobs, Martin Luther King e i fratelli Wright, pur in campi tanto diversi, condividono lo stesso segreto: tutti sono “partiti dai perché”. Saper partire dai perché non richiede particolari doti innate, ma richiede metodo e disciplina. In questo libro sulla leadership  l’autore ha attinto a un ampio ventaglio di casi personali e aziendali reali per costruire un vero e proprio nuovo modello, affascinante e anti-convenzionale, di ciò che realmente serve per guidare e ispirare le persone.

Perché le persone più intelligenti nel senso tradizionale del termine non sono sempre quelle con cui lavoriamo più volentieri o con cui facciamo amicizia? Perché i bambini dotati ma provenienti da famiglie divise hanno difficoltà a scuola? Perché un ottimo amministratore delegato può riuscire un pessimo venditore? Perché, sostiene Goleman, l’intelligenza non è tutto. A caratterizzare il nostro comportamento e la nostra personalità è una miscela in cui il quoziente intellettivo si fonde con virtù quali l’autocontrollo, la pervicacia, l’empatia e l’attenzione agli altri: in breve, l’intelligenza emotiva.

Oggi più che mai saper selezionare, motivare e stimolare i propri collaboratori rappresenta un aspetto fondamentale per il successo di un’azienda. In questo libro troverai la descrizione nel dettaglio di ciascuna fase del processo di gestione delle risorse umane, dalla selezione del personale alla definizione di obiettivi di breve, medio e lungo termine, dall’importanza di essere coerenti sino a esempi pratici che ti aiuteranno a gestire nel migliore dei modi questa attività fondamentale.

“Non ci sarà più un domani se non ci si ferma oggi a riflettere sul futuro aziendale; e tale futuro non può non passare per la motivazione e la crescita professionale del proprio personale”

Dal sommario:
Introduzione – Processo di selezione del personale – Definizione degli obiettivi e delle relative responsabilità – Gestione del tempo – Mettersi al servizio dei propri collaboratori – Rapporti con i colleghi di pari o di livello superiore – Come divenire un leader autorevole – Imparare a delegare – L’importanza di trasmettere fiducia – L’importanza di essere coerenti – La gestione del conflitto – Non smettere di ampliare le proprie competenze – Creare un team affiatato – Le varie tipologie di collaboratori – Le varie tipologie di leader – Esempi Pratici – Capitolo Finale

Leadership e Gestione delle Risorse Umane: Il Tuo Compagno Affidabile! 

Benvenuto alla tua guida per eccellenza sulla gestione delle risorse umane.  Se stai cercando di padroneggiare il processo di gestione delle risorse umane, dalla selezione del personale alla definizione di obiettivi a breve, medio e lungo termine, hai trovato il libro adatto! 

Perché Hai Bisogno di Questo Libro:

Selezione del Personale Efficace: Scopri come identificare i talenti giusti per il tuo team. Impara a condurre colloqui di selezione efficaci al fine di assumere personale che porterà valore alla tua azienda.

Obiettivi Chiari e Realistici: La definizione di obiettivi è cruciale per il successo aziendale. Questo libro ti guiderà nel processo di stabilire obiettivi chiari, misurabili e realistici per il tuo team.

Coerenza Chiave: La coerenza è il collante che mantiene il tuo team unito. Scopri come mantenere un approccio coerente nella gestione delle risorse umane e come ciò contribuirà al vostro successo a lungo termine.

Esempi Pratici: Questo libro è ricco di esempi pratici che ti mostrano come applicare le migliori pratiche di gestione delle risorse umane all’interno della tua organizzazione aziendale.

Pianificazione a Lungo Termine: Impara a guardare al futuro e a sviluppare strategie a lungo termine per il successo del tuo team.

Semplice ed Accessibile: Scritto in uno stile amichevole e accessibile, questo libro è adatto sia ai neofiti della gestione delle risorse umane che ai professionisti esperti. Nessun linguaggio complicato, solo consigli amichevoli.

Inizia Oggi: La gestione delle risorse umane è fondamentale per il successo aziendale. Con questo libro, sarai pronto a migliorare l’efficienza del tuo team e di conseguenza il tuo successo.

Perché scegliere questo libro tra i libri sulla leadership:

Recensioni Positive: Coloro che hanno già adottato le pratiche descritte nel libro hanno visto miglioramenti significativi nella loro gestione delle risorse umane e nel successo aziendale.

Strumento Essenziale: Questo libro è l’aggiunta perfetta alla tua libreria professionale. È anche un regalo prezioso per chiunque sia coinvolto nella gestione delle risorse umane.

Ottieni la Tua Copia Oggi: Clicca su “Aggiungi al Carrello” e preparati per un viaggio di crescita professionale e successo aziendale. 

“The 7 Habits of Highly Effective People” di Stephen R. Covey è sicuramente uno dei classici più longevi della letteratura manageriale. Non un manuale, ma un approccio integrato che indica come gestire la propria vita in modo veramente efficace. Un “metodo” che, se correttamente applicato, permette di aumentare la capacità di raggiungere obiettivi personali e professionali, ma anche di sviluppare migliori relazioni private e di lavoro. Un percorso che richiede grande apertura mentale e totale coinvolgimento, affinché ognuno possa trovare la propria modalità di applicazione. Per ottenere successo, occorre innanzitutto riflettere sulle proprie abitudini, sui propri comportamenti quotidiani, affinché il cambiamento avvenga dall’interno e diventi pratica di vita e di lavoro. Riproposto in nuova edizione ampiamente rivista, il testo mantiene la sua forza e la sua saggezza che appaiono oggi, in un mondo incerto e in veloce trasformazione del volume, ancora più significative. Le integrazioni a quest’ultima edizione si concentrano proprio su come le abitudini possano essere utilizzate nella nostra era moderna, per una nuova generazione di leader.

Di sicuro tra i migliori libri sulla leadership.

John Maxwell è uno dei più grandi esperti di leadership del nostro tempo: il sito Leadershipgurus.net lo ha nominato World’s Top Leadership Guru e i suoi libri hanno venduto più di 13 milioni di copie in tutto il mondo. In questo volume ha raccolto la sua esperienza trentennale di leader aziendale, consulente e scrittore, in 26 regole auree della leadership, come: se vi sentite soli al vertice, state sbagliando qualcosa; le persone più difficili da dirigere siete sempre voi stessi; per capire come va il leader, guardate i collaboratori; non gestite il vostro tempo, gestite la vostra vita; i leader si distinguono nei momenti difficili; in cambio di ciò che ottenete, dovete rinunciare a qualcosa; pochi leader raggiungono il successo se non sono in tanti a volerlo; gli altri riassumeranno la vostra vita in una frase. Sceglietela adesso. Chi inizia ora la sua carriera potrà apprendere da queste regole importanti insegnamenti. I leader già affermati ritroveranno suggerimenti utili per svolgere il compito che Maxwell ritiene più importante: allevare la prossima generazione di leader. Ogni capitolo è dedicato a una singola regola, e termina con una serie di esercizi per applicarla e un momento di riflessione dedicato all’impegno che ogni leader dovrebbe assumersi per far crescere coloro che dirige.

Se non hai mai letto Le 21 Leggi Fondamentali del Leader, questa è la tua occasione per scoprire ciò che oltre 4 milioni di lettori già sanno.

John C. Maxwell – tra i massimi esperti a livello mondiale nel campo della leadership – ogni anno nei suoi seminari incontra un pubblico di oltre 250.000 persone e ha influenzato la vita di milioni di lettori grazie ai suoi numerosi bestseller.

Secondo John la chiave che distingue un leader è il carattere. E tutti i grandi leader possiedono le 21 qualità che John riporta dettagliatamente in questo libro. Questa edizione è aggiornata per la nuova generazione dei leader, con nuovi esercizi, e nuove storie per applicare le leggi al mondo del business del XXI secolo.

Nella sua nuova Introduzione al libro Maxwell scrive: La necessità di una buona leadership non è mai stata così grande. Le aziende, i governi, le famiglie, le comunità e i team chiedono a gran voce di essere aiutati da buoni leader. Ecco perché sono particolarmente entusiasta di presentare queste leggi a una nuova generazione di leader. Impara ogni legge e aiuterai a guidare nuovi leader”.

Maxwell sa cosa serve per essere leader e lo mette a portata di tutti coloro che desiderano ottenere successo ai livelli più alti, in ogni settore.

Se sei interessato a scoprire gli immutabili principi della leadership, in questo testo troverai le esperienze di vita di John C. Maxwell e di molti altri personaggi noti (di cui l’autore narra). 21 leggi senza tempo da seguire per diventare un grande leader a casa, sul lavoro, ovunque tu vada e qualsiasi cosa tu faccia.

Il tempo passa, la cultura cambia, la tecnologia avanza ma la leadership sottostà a questi principi in modo costante. Più cose cerchi di fare nella vita, più scoprirai che la leadership fa la differenza. Ogni sforzo che intraprenderai per coinvolgere altre persone vivrà o morirà a seconda della tua capacità di leadership. In un’organizzazione, il personale determina il potenziale, le relazioni determinano il morale, la struttura la dimensione, l’ideale la direzione e la leadership il successo.

Questo libro sulla leadership è scritto in modo chiaro, ricco di indicazioni e procedure specifiche da seguire. La struttura impartita dall’autore, in ogni capitolo c’è una legge sulla leadership, rende immediata l’applicazione nel quotidiano e i casi pratici di successo o fallimento vissuti in prima persona da altri, sono utilissimi. E’ possibile cogliere innumerevoli input disseminati in tutto il libro.

Ispirato alla squadra mitica degli All Blacks, la nazionale neozelandese di rugby più forte al mondo, James Kerr, coach e autore americano, crea un’opera con la volontà esplicita di imparare dal successo di questi campioni e comprendere che i team vincenti condividono gli stessi principi. Il testo rappresenta una guida per creare gruppi affiatati, formati da persone con un alto grado di autonomia, fiducia e abituati a lottare in armonia per una causa comune, reprimendo l’ego individuale a favore di una vision più grande. Un grande libro, stimolante e scorrevole, ricco di spunti di riflessione per la vita di tutti i giorni.

Brian Tracy è un oratore motivazionale canadese, autore in tema di auto-sviluppo e dopo aver supportato migliaia di persone nel mondo a diventare leader ispirazionali, in questo piccolo libro tascabile, rivela i metodi collaudati da poter mettere in pratica subito per far emergere le proprie potenzialità di leadership. Di questo libro sulla leadership mi piace la rapidità di lettura e soprattutto l’essenzialità, il fatto di “andare al dunque senza troppi giri di parole”

La leadership è una qualità indispensabile per chiunque abbia un ruolo di responsabilità, ma come si riconosce un leader? L’autorevolezza di una persona è molto più che “comandare”: non si misura esclusivamente sul posto di lavoro e nel rapporto con i colleghi, ma anche nella vita privata, a scuola, nello sport, in famiglia e persino nelle relazioni di coppia. Essere leader significa suscitare entusiasmo e sentimenti positivi nelle persone che ci circondano. Significa saper stimolare, farsi apprezzare, coinvolgere e trascinare. Il dispotismo non serve, la bravura e la competenza non sono sufficienti: la prerogativa della leadership è infatti di natura emozionale. In questo libro sulla leadership – non un semplice manuale di management, ma una coinvolgente indagine sull’intelligenza umana – Daniel Goleman ci spiega come essere leader non sia semplicemente una questione di testa, ma come siano necessarie empatia, sensibilità, creatività e flessibilità. Caratteristiche che non costituiscono il privilegio di pochi, ma rappresentano potenzialità nascoste in ciascuno di noi. Bisogna soltanto imparare a riconoscerle e allenarle.

Questo libro offre a tutti il metodo più rapido ed efficace per aumentare la produttività e la soddisfazione sul lavoro anche in un mondo di continui cambiamenti. Nella storia, divenuta uno dei grandi classici della letteratura manageriale, scopriremo che il vero e duraturo successo si misura sull’aumento dei profitti di un’impresa, ma soprattutto sulla crescita di consapevolezza delle persone che vi lavorano.
Per raggiungere questo risultato Il Nuovo One Minute Manager applica un prezioso modello di management che consiste in tre tecniche da un minuto, a prima vista semplici ma in realtà basate su rigorosi studi di medicina e scienza del comportamento. Questa nuova edizione, attualizzata ai nostri giorni, introduce nel racconto un’importante verità: la motivazione e la collaborazione sono gli unici strumenti vincenti soprattutto durante i periodi di crisi. Perché, ci dice Il Nuovo One Minute Manager, insegnare alle persone a gestire se stesse è il modo migliore di investire il nostro tempo e quello degli altri. E, terminata la lettura, saremo in grado anche noi di applicare i suoi tre segreti alla nostra situazione e trarne vantaggio.

Questo libro è un classico tra quelli sulla leadership.

Far crescere un’azienda non vuol dire farla andare più veloce di altre, per poi fermarsi ad ogni turbolenza dei mercati e, nel nostro caso, di fronte alle debolezze del sistema Paese. L’Italia e le sue imprese sono state spesso delle lepri, innovative e di successo in alcuni casi, ma spesso addormentate, sfiduciate e stanche; e raramente delle tartarughe, il cui cammino costante è la metafora di come si potrebbe riuscire a costruire una crescita regolare e durevole. In un’epoca segnata dal cinismo sull’etica delle grandi aziende capitalistiche e del loro ruolo nella società, il Toyota Way offre un modello alternativo, capace di realizzare sistemi industriali costituiti di persone, prodotti e processi votati a generare valore per il cliente, la società e l’economia. Questa nuova edizione, per la prima volta aggiornata nei contenuti e arricchita di numerosi casi di studio italiani, rivela i principi di gestione che stanno dietro la reputazione di Toyota che, a partire dal 1945, ha costruito e sviluppato il suo modello di produzione (il Toyota Production System), ovvero il cosiddetto Lean Thinking, l’approccio alla base dei successi ininterrotti dell’azienda nipponica e di molte altre aziende che hanno raggiunto l’eccellenza nei loro settori.

La vera leadership è un viaggio che dura tutta la vita e che richiede un apprendimento continuo. John C. Maxwell mostra come individuare il livello di leadership in cui ci troviamo e come passare a quello successivo e oltre ancora:

  • al Livello 1 utilizziamo la nostra posizione per influenzare gli altri,
  • al Livello 2 costruiamo le relazioni,
  • al Livello 3 produciamo risultati,
  • al Livello 4 sviluppiamo i talenti dei collaboratori,
  • al Livello 5 creiamo i leader del futuro.

Un libro sulla leadership per i leader e aspiranti leader di ogni settore.

«Ogni società, qualunque sistema politico abbia, si trova eternamente in bilico tra un passato che rappresenta la sua memoria e una visione del futuro che ispira la sua evoluzione. Lungo questa strada, è indispensabile avere una leadership: occorre prendere decisioni, conquistarsi fiducia, mantenere promesse, proporre una rotta da seguire.» Tra coloro che meglio hanno incarnato quest’arte del buon governo, Henry Kissinger, diplomatico e statista leggendario, annovera sei personaggi che hanno forgiato la storia del secondo Novecento. Sei leader straordinari con i quali Kissinger ha avuto modo di interagire o collaborare e che racconta in queste pagine in sei ritratti inediti, individuando le strategie distintive di ognuno. Dopo la seconda guerra mondiale, per esempio, Konrad Adenauer riportò la Germania sconfitta e moralmente distrutta nella comunità delle nazioni con quella che Kissinger chiama «strategia dell’umiltà». Charles de Gaulle abbracciò la causa antinazista e con la «strategia della volontà» restituì alla Francia la sua storica ‘grandeur’. A Richard Nixon, del quale Kissinger fu consigliere per la sicurezza nazionale, e alla sua «strategia dell’equilibrio» si dovettero gli sforzi per il disimpegno degli Stati Uniti dalla guerra del Vietnam e il coraggioso tentativo di costruire nuove relazioni con la Cina. Dopo venticinque anni di conflitto, Anwar Sadat portò una visione di pace in Medio Oriente attraverso una «strategia del superamento» dei contrasti. Contro ogni previsione, Lee Kuan Yew creò una potente città-Stato, Singapore, grazie alla «strategia dell’eccellenza». Salita al potere quando l’importanza internazionale della Gran Bretagna era in declino, Margaret Thatcher seppe rinnovare il proprio paese e riposizionarlo al centro della scena con la «strategia della determinazione». Leadership è un testo fondamentale e uno spunto di riflessione per il presente, in cui si avverte la necessità di statisti dotati della lungimiranza e della forza d’animo necessarie a guidare i loro popoli verso destinazioni ricche di speranza.

SPUNTI DI RIFLESSIONE

In cosa sei veramente leader di te stesso?

In che ambiti non lo sei?

In quali occasioni sei chiamato ad essere leader?

AZIONE AZIONE AZIONE

Fai un piano di miglioramento personale.

Scrivi tre azioni con cui intendi migliorare le persone con cui collabori.

Scrivi la tua vision.

Buon lavoro e buona vita!

 

Grazie per aver letto questo articolo. Ti è piaciuta la mia selezione dei migliori libri sulla leadership?

Tu cosa pensi riguardo all’argomento? Scrivimi se hai domande o vuoi condividere la tua esperienza.

Scopri i miei Servizi di Coaching per raggiungere i tuoi obiettivi nel business, incrementare le tue performance e trovare benessere.

Se hai suggerimenti o consigli per migliorare il mio website e dare ancor più valore ai lettori, sarò ben felice di accettare un tuo feedback.

La scrittura di questo articolo ha richiesto un lavoro di molte ore, se ritieni che possa essere utile a qualcuno condividilo sui tuoi canali social. Grazie!

Categorie

CORSI ONLINE

Programmi di miglioramento e crescita personale per potenziare le abilità di gestione del tempo, organizzazione personale.

Lascia un commento

Informazioni sull' autore

Ciao, sono Matteo Rocca, imprenditore, autore ed Executive Business Coach ACC ICF con circa 20 anni di esperienza imprenditoriale e manageriale in Italia e all’estero. La mia esperienza mi ha permesso di entrare in contatto con culture molto diverse, che hanno arricchito il mio bagaglio professionale e personale.Da sempre appassionato di Coaching e crescita personale, ora come Mental Coach aiuto imprenditori e manager a ottenere risultati grazie a nuovi strumenti, metodologie e competenze. Li supporto nella gestione di progetti d’innovazione e cambiamento, con percorsi di Coaching e Formazione, individuali e collettivi, per migliorare le prestazioni professionali.
Share via
Copy link